Home page - Questo blog si è trasferito su Crisi dopo la crisi http://crisidopolacrisi.blogspot.it/ resta ancora provvisoriamente aperto per notizie e collegamenti ad altri blog

venerdì 20 febbraio 2015

Non era solo colpa della birra

Certo non usciva birra dalla fontana di Piazza di Spagna, e anche se fosse uscita birra era ingiustificabile quel comportamento. Un po’ di birra non può trasformare gli uomini in bestie. Gli olandesi sono uno tra i popoli più pacifici, se guardiamo alla Storia abbiamo .....

giovedì 19 febbraio 2015

Palestina e politici italiani

Ma è possibile che siamo più filoisraeliani degli inglesi?
Negli ultimi mesi lo Stato della Palestina è stato riconosciuto da Gran Bretagna, Francia, Spagna, Belgio, Danimarca, Irlanda e Portogallo. Persino il Parlamento europeo ha detto di sostenere “il riconoscimento in linea di principio dello Stato di Palestina” sulla base dei confini del 1967.

giovedì 12 febbraio 2015

Lutto in mare, Triton ha tritato 330 anime

Lutto in mare, Triton ha tritato 330 anime
A “Triton” partecipano 29 paesi, ed è stata finanziata dall’Unione europea con 2,9 milioni di euro al mese: circa due terzi in meno di quanti erano destinati a Mare Nostrum. A differenza di “Mare Nostrum”, inoltre, “Triton” prevede il controllo delle acque internazionali solamente fino a 30 miglia dalle coste italiane: il suo scopo principale è il controllo della frontiera e non il soccorso.

domenica 1 febbraio 2015

vecchi travet

50 anni l’Età media degli impiegati della Pubblica amministrazione, solo un 3% di giovani (la maggior parte impiegata nell’esercito) per il resto tutti vecchi.  http://creapaneelavoro.blogspot.it/2015/02/50-anni-eta-media-nella-pubblica.html

mercoledì 28 gennaio 2015

giovedì 22 gennaio 2015

domenica 18 gennaio 2015

Lettera sulla società espulsiva

La lettera di 4 insegnanti della periferia di Parigi Seine-Saint-Denis
«Noi siamo Charlie. Ma siamo anche i genitori dei tre assassini»

venerdì 16 gennaio 2015

Il Papa, la satira e gli altri

Ieri 15 gennaio 2015, il Papa, rispondendo a una domanda dei giornalisti sui fatti di Parigi, ha condannato chi uccide in nome di Dio ed ha anche detto che le religioni vanno rispettate e che non si può con la satira giocare sulla fede degli altri.

lunedì 12 gennaio 2015

Parigi: due foto e un tentativo di descrizione

Parigi 11 gennaio 2015: due foto e un tentativo di descrizione. Le due foto non le inserisco, non ho
alcuna licenza per farlo e rispetto il copyright, ma le posso ben descrivere ….
http://crisidopolacrisi.blogspot.it/2015/01/parigi-due-foto-e-un-tentativo-di.html

venerdì 9 gennaio 2015

giovedì 8 gennaio 2015

Io sono Charlie

Come si fa a parlare con chi è contro la libertà di parola? Forse qualcuno tra tanti capirà? Dio, il creatore del cielo e della terra e di tutti gli esseri viventi, non può offendersi per una vignetta, può riderci sopra; ma sicuramente è rimasto addolorato per l’uccisione di 12 uomini.
Charlie


Immagine: vignetta di Schutz,  Charlie Brown piange seduto su una panchina