venerdì 25 novembre 2016

Referendum istituzionale 4 dicembre 2016

Io voterò No e lui Sì, ma siamo amici.
Io voterò Sì e lui No, ma siamo amici.
Ma chi è il nemico allora?

Gli speculatori che giocheranno in Borsa sia sul Sì che sul No.

giovedì 10 novembre 2016

Il Tribunale di Milano respinge il ricorso di Onida: QUINDI NO

Il pacco resta pacco
il giudice di Milano decide di non accogliere l'eccezione di costituzionalità e non invia il quesito alla Corte; si assume il compito di dare “lui” la decisione definitiva. La conseguenza: con buona pace si può solo VOTARE NO

Se c'erano più quesiti avrei potuto votare Sì ad alcuni e No ad altri. Viene rifiutata la mia possibilità di discernere, debbo giudicare solo globalmente; nella sua globalità in questa riforma prevalgono gli aspetti negativi e deleteri per la democrazia: QUINDI NO

sabato 15 ottobre 2016

Referendum: in attesa del ricorso di Onida

non si tratta solo di un NO, si tratta di rifiutare il pacco referendario, così come è stato confezionato; ed il presidente emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida ha formulato due ricorsi: uno al TAR del Lazio  ed uno al Tribunale civile di Milano sollevando la necessità del rinvio alla Corte Costituzionale.

La motivazione centrale dell'azione riguarda il fatto che in un unico quesito vengono sottoposti all'elettore una pluralità di oggetti eterogenei.

sabato 24 settembre 2016

IL QUESITO DELLA SCHEDA PER IL REFERENDUM

QUESITO REFERENDARIO
VUOI MANGIARE?
VUOI SPENDERE POCO?
SI    NO

Ovviamente Sì, ma poi ecco  il piatto
Insetti, e per trenta anni.
Ed ecco il testo del prossimo referendum istituzionale

lunedì 12 settembre 2016

Pubblico impiego: più ore di lavoro per aumenti di stipendio

mentre l'allarmante dato sulla disoccupazione imporrebbe la scelta di lavorare meno – lavorare tutti, nel pubblico impiego la proposta di più ore di lavoro per aumenti di stipendio

sabato 9 luglio 2016

i contributi dei senzapensione

In Italia gli immigrati versano ogni anno 8 miliardi di contributi sociali e ne ricevono 3 in termini di pensioni e altre prestazioni sociali, con un saldo netto di circa 5 miliardi
Da dove l’origine di questo guadagno che continuerà ad aumentare per le casse dell’INPS? Dalle stesse leggi che in Italia servono per poter accedere al minimo pensionistico.
continua su  INPS: allegri per un misfatto

lunedì 20 giugno 2016

QUANTO SEI BELLA ROMA …

Poche parole sul voto del 19 giugno 2016

Si conferma in qualche modo che gli italiani che vanno a votare vogliono determinare un qualche cambiamento e miglioramento. 

Attenzione che la stanchezza è forte, e lo dimostra l’elevato dato dell’astensionismo: questa stanchezza può penalizzare subito chi aveva promesso cambiamenti e miglioramenti se non si vedrà qualche frutto.

venerdì 17 giugno 2016

parole dedicate a Jo Cox


A Jo Cox

Pare che fosse una ragazza
che amava il mondo
Senza cercarlo incontrò
forse un uomo
che amava del mondo una parte
Il tutto e la parte
si scontrarono
senza parlarsi
In quella parte di mondo

parlava nell’istante la pistola

martedì 14 giugno 2016

Le diverse letture della Strage di Orlando

Diciamo come prima cosa che la strage di Orlando nel locale gay è un lutto per l’umanità.   Poi possiamo passare alle tante letture che possono averla originata ...

sabato 4 giugno 2016

5 giugno Svizzera, si vota per il reddito di dignità

Domani 5 giugno 2016 si vota in Italia per le elezioni comunali.
Sì, certo è importante. Ma c’è un appuntamento elettorale fuori dell’Italia che può segnare la storia:
il voto in Svizzera sul Reddito di Base Incondizionato.
E’ difficile che questa conquista sociale possa vincere il referendum, ma in questa battaglia sono importanti anche i dati di una sconfitta. Per vedere se ci sono possibilità di modificare questa società capitalista che espelle i giovani dal mondo del lavoro con l’automazione e non gli lascia alcuna prospettiva.

venerdì 3 giugno 2016

Elezioni comunali del 5 giugno


S’i’ fosse …

S’i’ fosse de Milan voterei Rizzo
Se ballottano i destri mi riposo,
S’i’ Napolitan fosse in Angioino
Lo De Magistris stretto mi terrei,
S’i’ fosse torinese ho l’Appendino
Ch’è un po’ meglio del secco Fassino,
Da bolognese non saprei che fare,
Ho solo i tortellini da mangiare,
S’i’ fosse a Roma allor sarìa romano,
Ricordando l’affondo di Marino

Vedo del sole i Raggi del mattino.

giovedì 2 giugno 2016

2 Giugno - La Repubblica d'Italia

Sull’Italia e sugli italiani e sui loro problemi spesso si fanno acide battute, e le battute spesso le fanno gli stessi italiani, come se fossero in gara a denigrarsi.
Un po' di meriti l'Italia li ha e in diversi campi. 
Ce ne sta uno di cui andare orgogliosi: la mano che gli ialiani hanno dato in mare per salvare migranti disperati. 

mercoledì 1 giugno 2016