Home page - Questo blog si è trasferito su Crisi dopo la crisi http://crisidopolacrisi.blogspot.it/ resta ancora provvisoriamente aperto per notizie e collegamenti ad altri blog

lunedì 22 dicembre 2014

Buon Natale

Buon Natale
a chi sta passando da questo blog
Buon Natale, da parte di un agnostico come me, può essere visto come  rispetto delle feste degli altri, ma non è solo questo.   Il Natale è una festa cristiana, su questo non ci sono dubbi, si celebra la nascita di un uomo che si disse figlio di Dio, e che è stato Dio per più di duemila anni per una cospicua parte degli uomini che si dicono cristiani; eppure il Natale  ha un particolare fascino e può dare a chi non crede un particolare senso dell’umano, un senso che vuole superare i ristretti margini della miseria umana. Anche ora, nel 2014 dopo Cristo, tutti nasciamo e tutti moriamo, e sono tanti che muoiono vittime di soprusi, a tutti è rivolta una speranza: migliorare l’umano, proteggere la terra creata da Dio o dalla natura, bandire la violenza, essere custodi di libertà, giustizia e pietà.
Buon Natale
francesco zaffuto

presepe siciliano con agrumi, frutti d'inverno della Sicilia

venerdì 12 dicembre 2014

Patteggiamento e banditi di Roma

L’Istituto giuridico del patteggiamento: lo sconto di un terzo della pena per chi ammette di essere un ladro, e il 100% di severità per chi si dichiara innocente …

domenica 7 dicembre 2014

AGGIUNGERE UNA FIRMA PER SALVARE LA BARRIERA CORALLINA

AGGIUNGERE UNA FIRMA
PER SALVARE LA BARRIERA CORALLINA


Il “re del carbone” indiano ha chiesto un prestito da 1 miliardo di dollari per trasformare una meraviglia ecologica in una rotta per navi da trasporto. Ma se agiamo subito possiamo bloccare questi soldi e lasciare la Grande Barriera Corallina a balene e delfini, non a enormi navi da carbone.
È stata la stessa UNESCO a dichiarare che il progetto mette la Barriera a rischio, e addirittura 8 importanti banche internazionali si sono già tirate indietro. Adesso la State Bank of India deve decidere se firmare o affossare l’accordo. La sua Presidente ha legato la sua reputazione all’impegno contro i “prestiti sbagliati”: un appello globale e di massa può convincerla a riconsiderare l’investimento per questo assurdo progetto. ...

domenica 30 novembre 2014

venerdì 28 novembre 2014

Lo sfizio, banconota da 300 euro

La banconota di 300 euro stampata forse a Napoli e circolante in Europa, va oltre il falso, una specie di “originale opera d’arte al prezzo imposto di 300 euro”.  Leggi su …

sabato 22 novembre 2014

LO SCIOPERO E LE PAROLE


OBAMA e gli IMMIGRATI

Con un Congresso ora tutto contro, dopo sei anni, in uscita, arriva il coraggio per dire che l’America non sarebbe mai esistita senza immigrati … e i repubblicani fanno gli “indiani” e dicono: “si comporta come un monarca”, e sono pronti a spazzare via anche le poche cose fatte in materia di sanità …
Forse era meglio, Presidente, fare questa operazione qualche anno fa ...