giovedì 18 dicembre 2014

fine della posta certificata

La cattiva modernità già in soffitta tra le montagne di cose pagate ed inutili
Finito l’esperimento della posta cetificata ….

1 commento:

  1. Ciao Francesco,
    non voglio commentare questo articolo, ma chiederti l'indirizzo della tua posta elettronica (non so se per mia imbranataggine non l'ho trovato) perchè ho letto la tua autobiografia (solo ora, ma ho un rapporto schizzato con il blog) e visto i tanti parallelismi con la mia vita (età, ragioneria, sociologia, ma poi io sono passata a lettere, l'insegnamento, la politica nei decenni) mi piacerebbe scriverti qualcosa in più.
    Pur avendo apprezzato moltissimo la tua autobiografia non ho altrettanta dimestichezza con lo schermo per raccontare senza un interlocutore vero davanti e poi non a tutti.
    Certo se tu avessi fatto altrettanto non avrei letto e meditato sulle tue parole. Credo anche che raccontarsi senza conoscersi possa avere un gran fascino e significare comunque un rendez vous con se stessi,
    ma per il momento sono lontana da questo.
    Quindi se mi mandi la tua mail aggiungo qualcosa.
    Ciao, ciao, Floriana

    RispondiElimina

Questo Blog va in chiusura e viene sostituito dal blog Crisi dopo la crisi.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.