venerdì 3 giugno 2016

Elezioni comunali del 5 giugno


S’i’ fosse …

S’i’ fosse de Milan voterei Rizzo
Se ballottano i destri mi riposo,
S’i’ Napolitan fosse in Angioino
Lo De Magistris stretto mi terrei,
S’i’ fosse torinese ho l’Appendino
Ch’è un po’ meglio del secco Fassino,
Da bolognese non saprei che fare,
Ho solo i tortellini da mangiare,
S’i’ fosse a Roma allor sarìa romano,
Ricordando l’affondo di Marino

Vedo del sole i Raggi del mattino.

Nessun commento:

Posta un commento

Questo Blog va in chiusura e viene sostituito dal blog Crisi dopo la crisi.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.